Frugando, ti ho trovato

Ti ho incontrato quando ancora credevo alle favole; quando i miei passi erano così lievi che il camminare era volare, e quando gli occhi miei, ancor pieni d’innocenza, non scorgevano le ombre. Ti ho incontrato in un freddo mattino d’inverno, manto bianco di neve fresca a ricoprire di magia quell’incontro, che sapeva di eterna promessa. Ti ho incontrato, ed è … Continua a leggere

Al di là di tutto

Invano, il silenzio e le distanzeti occultano al cuore:t’amo da dentro, non da fuori.  T’amonella presenza e nell’assenza;nella mite primavera e nel soffio gelido dell’inverno;nella passione dilaniante e nella quiete dell’anima;t’amo quando dico d’odiarti,e pur quando la rabbia parla, sibilandoparole ignote all’intimo mio sentimento.  E se per disgrazia, un passo falso del Tempodovesse far scivolare il tuo amore per menell’infecondo … Continua a leggere

Quella sera, sul lago di Bled

Con gli occhi, a bere sguardi seducenti con i baci, a rubarci l’anima mentre il cielo stupito sembrava osservare il fitto mistero che avvolge il segreto d’un amore sbrigliato Quella sera, sembrava attendere un evento…   Abbracciati, nel rimirar il castello che sovrasta l’altura gli occhi nostri divennero increduli nel trasparire d’un volto che d’improvviso animò l’immota roccia   Fu … Continua a leggere

Fino a lì, e oltre

Non ti chiedo la luna ho il solo energico, vitale e impetuoso desiderio di vederla riflessa nei tuoi occhi. Sera dopo sera fino al tramonto di noi. [Finché diventeremo stelle, nell’eternità del poi]  © Barbara Brussa

Ladra innocente

Ho rubato il colore dei tuoi occhi per dipingere i miei prati; il calore della tua voce per scaldare le mie notti; le tue labbra golose per saziare la fame di Te. Ho rubato il tuo nome per darlo agli angeli e il tuo cuore per farne dimora ma l’anima no… non te l’ho sottratta mai: me l’hai donata tu … Continua a leggere

Tuo sarà, Tua sarò

Tuo sarà il tormento finché seguiterai ad incriminare l’avverso destino Tua sarà l’immane miseria di uomo afflitto e sconfitto finché non sfiderai la mano che, violenta, trascina i tuoi passi facendoli sprofondare nelle nere paludi dell’Inferno L’anima tua, illanguidita lancia il suo ultimo grido di passione: <Vola con me, nell’opposta direzione! > Tuoi saranno senza fine i sogni Ali di … Continua a leggere