~~~~~~~~

In ogni brivido che mi regali vi è il germoglio che attende primavera per sbocciare, sublime e magnifico, sull’albero della Felicità. © Barbara Brussa

~~~~~~~~~~~~

Solo il cuore di un poeta può vedere la danza del mare, sentire il canto delle stelle, la risata potente del sole… Solo il cuore di un poeta scorge nel luccichio della luna una lacrima furtiva, e riesce a farla sua… © Barbara Brussa dal libro: Frammenti di Noi

.

Desideri gonfi d’illusioni sfuggono di mano e, confondendosi tra quelle stelle che a volte abbiamo creduto di veder splendere nel nostro cielo, vanno a coricarsi. Desideri spogli d’ogni illusione… Buchi neri nella galassia dell’anima. © Barbara Brussa

Indelebile

Sul filo di seta che ci legava, appenderemo fotografie di memorie indelebili. Accarezzeranno i vuoti, tutte le gioie nel tempo condivise. Lacrime, sospiri e melanconici sorrisi… a tenere in vita il nostro unico trionfo: in quel tempo immaturo appena defunto, che godrà dell’immortalità del ricordo, noi ci siamo appartenuti. Come nessun altro. ≈ Barbara Brussa

Senz’alcun pentimento

E poi perdersi in quegli occhi, dal sapore di infinito, dal colore d’un prato estivo… Desiderio, fremiti, emozioni che si attraggono come calamite. Una danza di fuoco che ti sfiora, maliziosa e provocante. E infine, fatalmente, cedi ad essa, scivolando in un brivido di passione e in nuovo sentimento. Senz’alcun pentimento: l’amore non è mai una colpa. ≈ Barbara Brussa

Ci sarà…

Ci sarà sempre qualcuno che saprà riempire  di presenza, il vuoto dell’assenza lasciato da altri. Ci sarà qualcuno al quale donare la tua anima perché sentirai che ne è follemente innamorato malgrado le lacerazioni e il suo lento appassire. Ci sarà qualcuno che saprà prenderti la mano e che morirebbe, piuttosto che lasciarla anche solo per un istante. Ci sarà sempre … Continua a leggere

Castelli di sabbia

Accade sovente che l’amore regni in un sol cuore,  abitando castelli di sabbia che, sgretolandosi, lasceranno granelli di tristezza a graffiare il cuore.  Ma è soprattutto di morbidi ricordi  che ci spalmiamo le ferite, in attesa della guarigione.  Quell’angolo del cuore, pulserà sempre…  Insieme a inevitabili note di delusione,  per ciò che poteva essere e non è stato. ≈ Barbara Brussa